Lotta alla contraffazione in Cina

Grazie alla segnalazione dell'Avv. Andreello le autoritÓ cinesi hanno avviato un'inchiesta su un'azienda cinese sospettata di produrre prodotti elettrici in violazione del marchio di una nota societÓ italiana del settore.

Dopo appena un anno dall'inizio delle indagini le autoritÓ cinesi hanno individuato il luogo di produzione.

In pi¨, i prodotti contraffatti sono stati distrutti e i macchinari utilizzati per la loro produzione sigillati.

La celeritÓ delle indagini e il notevole risultato raggiunto dimostrano che anche per la Cina la lotta alla contraffazione Ŕ diventata strategica.

L'Avv. Andreello, intervistato dalla tv cinese Wenzhou, ringrazia le autoritÓ locali per la fattiva collaborazione e sottolinea l'importanza della difesa della proprietÓ intellettuale.



Stampa
Powered by Telemar Spa