Home  /  News 

03/02/2015 Dal 10 gennaio abolito l'Exequatur

 

E' già in vigore il Regolamento (UE) n.1215/2012, noto anche come Regolamento Bruxelles I bis.

La novità principale riguarda l’abolizione dell’exequatur, ovvero la procedura che finora era necessaria per rendere esecutiva, in un altro Stato membro, una decisione resa in uno Stato membro dell’Unione Europea.

L’art. 39 del nuovo testo prevede, infatti, che “la decisione emessa in uno Stato membro che è esecutiva in tale Stato membro è altresì esecutiva negli altri Stati membri senza che sia richiesta una dichiarazione di esecutività”.

Il regolamento sostituisce, ai sensi del suo articolo 69, tra gli Stati membri, le convenzioni tra gli Stati membri relative alle materie che formano oggetto del regolamento medesimo. 

Qui è possibile scaricare il Regolamento completo: http://goo.gl/S9xyaR





Stampa
Powered by Telemar Spa