Studio Legale Andreello – Padova

Home  /  News 

12/02/2015 Singapore apre alle aziende italiane

 

Con l'accordo firmato tra la Camera di Commercio Italiana di Singapore e Banca Ubae (Unione delle banche arabe ed europee) si profilano interessanti opportunità per le imprese italiane che intendono investire a Singapore, porta di accesso privilegiata nei mercati Asean.


Questo risultato è ancora più interessante alla luce del fatto che a ottobre 2014 si sono concluse le trattative tra l'Ue e il paese asiatico con la firma dell'EUSFTA, accordo di libero scambio tra Unione Europea e Singapore che porterà alla liberalizzazione e all'abolizione di barriere tariffarie e non. http://goo.gl/nySH5s


Inoltre, sempre nel 2015, l'Asean - Association of Southeast Asian Nations - darà il via alla procedura per diventare un mercato unico attraverso l'abolizione dei dazi doganali: un'opportunità per raggiungere una platea di potenziali consumatori pari a 600 milioni.

Questa collaborazione tra Camera di Commercio locale e un'importante istituzione finanziaria come l'Ubae risulta molto interessante per le circa 200 aziende italiane già operanti a Singapore e apre prospettive future di sviluppo commerciale nella zona per altre imprese italiane attente ai processi di internazionalizzazione.


Lo Studio Andreello è di casa a Singapore e rimane a disposizione delle aziende per qualsiasi necessità.


http://goo.gl/PjLk8A

12/02/2015 Singapore apre alle aziende italiane

Articoli correlati

condividi