Studio Legale Andreello – Padova

Home  /  Commenti 

Esportare in Vietnam: nuova economia emergente e porta d'ingresso per tutta l'area Asean

Il Vietnam è un mercato di oltre 94 milioni di abitanti e ha registrato negli ultimi anni una crescita interna significativa, in media intorno al 6% annuo.

Nel 2015 ha riportato il 6,6% superando il target del 6,2% posto dalle autorità. Lo sviluppo economico si associa a dinamiche sociali e culturali che promuovono una forte espansione dei consumi privati, in sensibile aumento.

Questo trend, abbinato al tradizionale richiamo esercitato dai nostri marchi e lifestyle, apre opportunità significative per l'affermazione dei nostri prodotti sul mercato vietnamita.

I settori dell'economia vietnamita con maggiori importazioni nel 2016 sono stati:

- Macchinari ed apparecchiature

- Elettronica

- Tessile e calzature

- Acciaio e materiali ferrosi

 

Nel 2015 il Vietnam ha chiuso i negoziati di Free Trade Agreement con Corea, Unione Euroasiatica, Unione Europea e Trans Pacific Partnership, e, in qualità di Paese ASEAN, è già parte di accordi di libero scambio con Cina, Corea, Giappone, India, Australia e Nuova Zelanda.
Per le aziende italiane si aprono diverse prospettive di inserimento e sviluppo.
 
Per un primo approccio al mercato vietnamita in allegato è possibile scaricare le slides relative all'intervento dell'Avv. Andreello al seminario organizzato da Made in Vicenza lo scorso 8 marzo. 
 
Vorresti esportare in Vietnam e non sai come fare?
 

Esportare in Vietnam: nuova economia emergente e p
Documenti scaricabili
condividi